lunedì 24 gennaio 2011

RIVISITARE VECCHI E NUOVI MOBILETTI

Sono così anonimi ... con poche accortezze colore, carta da decoupage, stencil ... possiamo arricchirli e legarli ai nostri gusti e alla nostra casa. Qualche esempio.




Questa è un anta del mobiletto del bagno ... ho passato una mano di acrilico color oro scuro, il timbrino ai lati oro brillante e una mano di vernice lucida di finitura.
Sul pomello ho arrotolato un pò di spago e fissato con la colla a caldo.


Altra anta (altra stanza) della cucina ... ha più di trent'anni!
Per rinnovare un pò ho applicato su tutti gli sportelli un'immagine a lato e colorato con acrilico oro l'incavo, poi una mano di vernice lucida.

Questo è un mobiletto (penso di ikea) sul quale ho dipinto fiori e passato una mano di vernice lucida.
E' meglio se vi ispirate alla foto di un vero fiore ... potrete riprodurne sfumature e forme...

La cassettiera è il primo mobiletto che ho riadattato ... Una scriscia color terracotta con le immagini delle foglie (e relativi nomi botanici). In realtà avevo fatto anche sopra un quadrato colorato con una foglia grande ... ma poi non mi piaceva ,così ho messo il tappetino di legno.
Le foglie le ho fatto a mano libera (e si vede) è molto meglio serealizzate delle mascherine stencil.
Lilly  (allora cuccioletta) ha ben pensato di sagomere gli angoli...

Nessun commento:

Posta un commento