domenica 2 gennaio 2011

TONICO

Chiunque può fare in casa il tonico. Basta mettere in infusione in acqua bollente le erbe (o anche le classiche bustine) e lasciare che l'acqua si raffreddi. Ottimi: camomilla, tè verde, melissa, menta (una goduria d'estate), bucce di frutti, ecc..
Travasare in una bottiglietta , aggiungere aceto di mele (circa un cucchiaio) per acidificare la lozione e se l'avete una goccia di glicerina vegetale (da non confondere con la paraffina).
Ecco qui, si conserva in frigorifero per una settimana circa. Se avete un conservante potete invece tenere il tonico in un mobiletto.
Passarlo sul viso con un dischetto di cotone mattino e sera dopo aver lavato il viso e prima della crema idratante.

Nessun commento:

Posta un commento