giovedì 30 giugno 2011

LAVAGGIO DI UN ANIMALETTO

Il gruppo delle tre caviottole ha un problema cutaneo (non ho ancora ben capito da cosa sia dipeso) e così debbo fare lo shampoo, fortunatamente non è la prima volta e sono abbastanza preparata in materia.
Dico subito che animaletti di questo tipo ( praticamente tutti tranne il cane) vanno lavati solo in casi eccezionali, di solito si puliscono da soli più che perfettamente.
Io ho adottato il seguente metodo che và bene per tutti gli animali che non adorano l'acqua. Spero che vi torni utile. Ringrazio Meg per la pazienza :)



-Prendo una vaschetta con il fondo piano (se avete un tappetino antiscivolo mettetelo)

-Diluisco lo shampoo in un pochino d'acqua e comincio a massaggiare la bestiola (non bagnate la testa se non è indispensabile)

-Lascio agire


-Sciacquo versando l'acqua tiepida a filo da una caraffa


- "Strizzo" il pelo per quanto possibile

- Ora strofino delicatamente con un asciugamano. Se fà freddo dovrete usare  per forza il phon ma tenetelo almeno 30/40cm lontano e al minimo.

Nessun commento:

Posta un commento