mercoledì 11 gennaio 2012

IDEE PER LE TENDE

Io amo le tende e spesso le metto anche se non servono :)

 Questa l'ho fatta l'anno scorso guardando questo video. Praticamente si tagliano un milione di anelli ricavati dai corpi delle bottiglie di plastica e fermandoli con la spillatrice si passano uno dentro l'altro. E' stato un lavoro lungo, ma il risultato mi piace molto, anche perchè tutto quel materiale andava buttato.
Ho raccolto bottiglie d amici e parenti e nel giro di qualche mese l'ho finita. Per pulirla io la stacco in toto e la passo sotto il getto del doccino della vasca.
La mia non arriva fino a terra perchè altrimenti il cane ci incastra le zampine mentre salta per uscire a fare il giretto e poi si arrabbia :/






Questa l'ho fatta ieri. Praticamente nel negozio dell'usato vicino a me ho trovato questa sciarpa/foulard bellissima ed enorme... non indossabile perchè è 100% polyestere! Ho fatto un piccolo orlo e l'ho appesa. Sembra gialla per la luce del sole ma in realtà è di un bel verde.. Ne ho preso anche una bianca... Vedrò se replicare :)

Per appendere entrambe ho utilizzato un bastoncino di bamboo (quelli per l'orto).

8 commenti:

  1. caspiterina davvero brava comolimenti mi piacciono tutte e due questa è la dimostrazione che davvero non c'è bisogno di fare shopping ore ed ore per avere delle cose meravigliose ed uniche ...sono queste le cose che mi piacciono davvero la tua casa è ricca di personalità..bella bella bella davverociao da stefy

    RispondiElimina
  2. grazie, troppo gentile :D
    Quando sperimento o esce una schifezza o esce qualcosa che mi pace tanto ... è difficile che esca una via di mezzo.
    Questa volta mi è andata bene :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Elisa..innanzi tutto complimenti per il blog e le fantastiche idee, ti seguo da un pò. Io mi chiamo Chiara ho 25 anni e vivo in prov di Modena e ti volevo ringraziare. Grazie perchè quando vedo che ci sono persone come te, che riescono a vivere attraverso il rispetto del mondo che ci circonda mi sento confortata e più sicura nel continuare io stessa su questa strada dell'autoproduzione che anche io con piccoli gesti sto iniziando. Molto spesso, con i discorsi limitanti che ti pongono le persone, o col fatto che quasi nessuno mi supporta tra i conoscenti in queste mie scelte, mi prende un pò lo sconforto perchè non è facile andare avanti quando nessuno capisce perchè lo fai. Io sono vegetariana, sto cominciando ad autoprodurmi i cosmetici e sto molto attenta a portarmi sempre in giro acqua delo rubinetto e queste semplici cose sconvolgono!!! Però io mi sento felice quindi vado avanti. un abbbraccio!!! :)

    RispondiElimina
  4. mi hai lasciato senza parole chiara :D
    conosco bene quello che dici, ma bisogna avere la forza di continuare per la propria strada ... non è sempre facile, ma neanche impossibile!
    Penso che il segreto sia migliorarsi giorno per giorno, senza volere strafare. Io sono vegetariana (e poi col tempo vegan) da 3-4 anni... non ricordo sinceramente, e mi sembra impossibile aver vissuto così tanto senza avere una certa consapevolezza. Mi chiedo ma che diavolo di persona ero?
    Mi rincuora il fatto che sempre di più conosco persone speciale che mi fanno sperare che la razza umana non sia un completo fallimento.
    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  5. che bello questo posticino!
    Ti va uno scambio di link?
    Mi trovi qui:

    www.saponedifinnicella.blogspot.com
    www.trameselvatiche.blogspot.com

    a presto :)

    Finnicella Blu

    RispondiElimina