giovedì 5 gennaio 2012

SUSUMELLE

Biscotti buonissimi di origine calabrese ... Ovviamente veganizzati! (bah ...Non che occorresse un grande sforzo perchè c'era da sostituire solo il latte... ).
...Ecco non è l'ideale per chi è a dieta.


Occorrono:
- 500 gr di farina
- 80 gr di cacao amaro
- 250 gr di zucchero di canna
- 1 bicchiere di olio di semi (meglio se bio)
-  250 ml circa di latte vegetale (o anche semplice acqua)
- 1 bustina di lievito
- un pizzico di cannella e di chiodi di garofano in polvere (opzionale)

- cioccolato fondente (opzionale)

Mescolare la farina (io ultimamente faccio un mix di integrale, manitoba e castagne), cacao, zucchero, spezie, lievito e olio, aggiungere pian piano mescolando con le manine il liquido necessario ad avere un impasto ben uniforme e appallottolabile. Ora formare delle palline (piccole perchè lieviteranno parecchio) e metterle sulla carta forno nella placca da forno. Cuocere a 200°C circa mezz'ora.
Non preoccupatevi se si formeranno delle crepine sui biscotti...è normale! Attenzione a non farli cuocere troppo perchè altrimenti una volta freddi saranno secchi. Lasciateli raffreddare e se volete son già perfetti così (io non ho proseguito).
Se invece siete temerari, potete far squagliare tanto cioccolato fondente e tuffarci i biscotti... poi da far raffreddare sulla carta forno per un'oretta.

1 commento:

  1. Mi ha attirato il nome :)
    Ma ora mi attira mangiarliiiiiii!!!!!!

    RispondiElimina