martedì 21 febbraio 2012

DA TAPPETINO VASCA A ...

Adoro quando un oggetto che non serve più  (o si è rotto) si può riutilizzare con un'altra funzione ... Questo è un esempio e spero possa essere utile a qualcuno.
Avevo un tappetino per la vasca da bagno le cui ventosine ormai non appiccicavano più, così lo ho arrotolato (formando un cilindro) e lo ho fermato con una  fascette da elettricista .
Ora lo ho appoggiato su un angolo della vasca e ci ripongo dentro le cose ( tipo le spugnette).

Si deve considerare il fatto che l'aggeggio non ha il fondo quindi bisogna appoggiarlo su un ripiano o magari utilizzarlo in modo che servano entrambe le aperture (chessò ... magari un dispenser per le borsine).


11 commenti:

  1. Vedi che brava...io non avrei esitato a buttarlo se avessi visto che le ventose non "ventavano" ^_^

    RispondiElimina
  2. che vergogna, anche io l'avrei buttato! invece questa tua idea è bellissima per il riciclo! complimenti, anche se non ha il fondo la soluzione la si trova! :)

    RispondiElimina
  3. Che bell'idea! Pure io molto volte butto qualcosa appena non fa più la sua funzione! che vergogna!!

    RispondiElimina
  4. idea veramente geniale,il riciclo creativo a volte riserva proprio delle belle sorprese!
    Caterina

    RispondiElimina
  5. Brava, bel riciclo! Ciao Franco

    RispondiElimina
  6. che dire ....ogni volta riesci a stupirmi ..per quanto sia creativa a questa cosa non ci sarei mai arrivata!!!grazie bravissima!

    RispondiElimina
  7. grazie cara ! E' stata pura casualità!

    RispondiElimina
  8. Brava Elisa, bella idea riciclosa. Io magari lo dividerei a meta' e ne farei 2 piu' piccolini, ma il mio appiccica ancora...

    RispondiElimina
  9. allora quando non appiccicherà più saprai cosa farne ^-^

    RispondiElimina