venerdì 27 febbraio 2015

TORTA DI PERE

Ciao a tutti!


Di solito per fare delle torte "base", uso sempre il medesimo imapsto su per giù ; l'altro giorno ho voluto cambiare un pò e ho preso spunto da qui.
E' venuta fuori una torta morbidissima (quasi da mangiare con piattino e forchetta), ottima per colazione o merenda.. Dal sapore bilanciato e non troppo deciso.

Ho utilizzato:

- 130gr di farina integrale
-  40gr di fecola di patate
- 40gr di farina di castagne
- 4 cucchiai di olio di girasole
- 70 gr di zucchero di canna
- 2 pere tagliate a pezzettini
- 4 gr di cremor tartaro
- latte vegetale/succo di frutta
- cacao amaro in polvere
- un pizzico di cannella (facoltativo)
- cioccolato fondente a scaglie (facoltativo)



Amalgamiamo le farine, la fecola, lo zucchero, la cannella, il lievito e il cioccolato. Uniamo l'olio e il latte vegetale (o succo) necessario ad ottenere un impasto morbido.
Io di solito lo lavoro con le mani, ma anche il frullino elettrico fà il suo dovere.
Amalgamiamo delicatamente quasi tutte le pere, girando dolcemente col cucchiaio.

Travasiamo l'impasto in una teglia , precedentemente ricoperta con carta forno, livellare e disporre sulla superficie le pere rimaste.
Inforniamo a 180-200°C per una ventina di minuti nel ripiano centrale del forno.
Prova stecchino obbligatoria ^-^.

Una volta intiepidita spolverate col cacao amaro.






Nessun commento:

Posta un commento