lunedì 25 aprile 2011

OLEOLITI CON DROGHE SECCHE

Eccomi qui dopo vari esperimenti ho trovato il mio modo di fare un oleolito. Con erbe/fiori/ radici secchi... Ho provato anche con quelli freschi (è consigliato per certe erbe come iperico e melissa) ... ma l'olio si è irrancidito, vorrà dire che sul quel fronte continuano gli esperimenti e i consigli son tutti ben accetti :)

Io ho pulito con alcol per liquori i vasetti, poi quando asciutti li ho riempiti con le erbe e coperti di olio ( io ho usato olio di oliva e girasole bio) chiuso con il tappo e avvolti con carta alluminio. Una bella etichetta con il nome della pianta macerata ed esposti al sole per una settimana (digestione solare), dopo di che messi in un mobiletto al buio per un altra settimana. C'è chi utilizza solo il metodo solare e chi solo quello del buio, io ho trovato opportuno fare un mix. La cosa ideale è fare coincidere la preparazione dell'oleolito con un ciclo lunare (luna piena o luna nuova) così che anche la luna dia il suo benestare :)
Poi si procede al filtraggio usando un filtrino normale e poi, se è rimasto ancora qualche frammento delle erbe, ponendo un pezzo di carta assorbente su un imbuto. Mettere l'olio ottenuno in un vasetto/bottiglia di vetro scuro (o oscurato) e consevare al riparo in un mobiletto.
Quest'olio si conserva tantissimo e si utilizza all'occorrenza, potete anche farvi un vostro unguento ... Io ho fatto quello di calendula-camomilla-lavanda e quello di artiglio del diavolo-eucalipto di cui vi parlerò in uno dei prossimi post :)

5 commenti:

  1. Che idea!! Grande, proverò a farlo anch'io... un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  2. che bel blog! scoperto oggi e sicuramente ci ritornerò: un sacco di cose interessanti!
    Ciao e a presto,
    June

    RispondiElimina
  3. interessante...l'importante, in questi casi, è usare olio di buona qualità!

    RispondiElimina
  4. si io ho letto che gli oli consigliati sono :jojoba, riso, oliva e girasole... perchè tendono a non irrancidire. Ovviamente meglio se spremuti a freddo e bio :)

    RispondiElimina