mercoledì 2 maggio 2012

FALAFEL




Pochi giorni fà ho visto che Sara ha pubblicato la ricetta di queste favolose polpettine. Così le ho fatte anche io seguendo praticamente la sua ricetta.






Servono
- 300gr di ceci re-idratati (non lessi altrimenti viene un pappone)
- qualche rametto di prezzemolo
- 2 spicchi d'aglio
- mezza cipolla
- succo di un limone e la sua buccia grattata
- curry , coriandolo  e cumino a vostro gusto
- sale, pepe
- olio extravergine
- (pangrattato)

Frullare insieme ceci, prezzemolo, aglio, cipolla, succo e buccia di limone. Aggiungere olio, sale, pepe e spezie e se occorre un pò d'acqua. Io ho esagerato con l'acqua e ho dovuto rimediare con il pangrattato ^-^.

Cuocere per 15 minuti a forno caldo e 5 minuti in modalità Grill.

Io le ho accompagnate con una salsina composta (semplicemente frullando il tutto) da :

- 1 panetto piccolo di tofu
- prezzemolo
- curry, coriandolo, cumino (ero stata scarsa nelle polpette)
- acqua
- sale, pepe
- olio extravergine

Davvero buonissimi, grazie Sara !

Siamo arrivati a 100 follower ! Che bello! Ringrazio tutti quelli che seguono e supportano il mio blog! Grazie davvero!

7 commenti:

  1. Beh, una sola parola: goduria! :) nico

    RispondiElimina
  2. Buoni i falafel! Bisogna che li faccia anche io!
    E congratulazioni per il traguardo dei 100!

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che ti siano piaciuti, ti sono venuti davvero belli, e ottima la salsina! complimenti per i follower, un bacione!

    RispondiElimina
  4. belle le polpettine e sicuramente buona anche questa salsina al prezzemolo!
    siamo in 100, non ci ferma più nessuno :)

    RispondiElimina
  5. Complimenti per i 100 follower!!!! Questi falafel mi sembrano perfetti per i festeggiamenti! Anche io li ho fatto l'altro giorno, divagando un po' con le spezie e omettendo l'aglio (con quale non ho un bellissimo rapporto ;-)) )

    RispondiElimina
  6. sono buonissime queste polpettine, prova a farle anche con le fave secche, io le preferisco anche se adoro i ceci. Praticamente è l'unico fritto che mi concedo. Però tu le hai fatte al forno ... ma come son venute, ho timore che possano venire secche, ma se mi dici che sono morbide dentro e croccanti fuori allora la prossima volta le faccio anche io al forno :)

    RispondiElimina
  7. adoro i falafel! li ho mangiati la primissima volta quando vivevo a Valencia ed è stato "amore a primo morso"! sarà che sono legati ad un bel ricordo ma da allora non posso proprio farne a meno! a occhio e croce direi che la mia ricetta abituale è quasi identica alla tua ^_^
    Ti auguro un buon fine settimana!
    Benedetta

    RispondiElimina