lunedì 25 giugno 2012

UN ECO- LAVATRICE



Ho notato che se il detersivo viene introdotto nel  cestello della lavatrice (insieme ai panni) è molto più efficace che versato nell'apposito cassetto... Un'ottima idea è utilizzare una semplice pallina da tennis, aperta sopra e riempita di detersivo (in polvere o liquido ... và bene comunque)... Fà anche un effetto "meccanico" (gratta lo sporco sui panni) ^-^

Per i panni chiari o molto sporchi io uso un detersivo efficacissimo e semplice che ho visto in un post della mitica kia :

- 2 parti di sapone di marsiglia grattugiato
- 1 parte di soda solvay
- 1 parte di bicarbonato ( io metto anche qualcosa di più)
- 1 cucchaio di alcol per liquori dove ho disciolto qualche goccia di olio essenziale (lavanda o eucalipto di solito)

Ancora non sono riuscita a fare un detersivo liquido decente, accetto consigli ^-^

Come ammorbidente uso aceto di vino bianco o di mele (100ml a lavaggio nella apposita vaschetta) o una soluzone al 10-15% di acido citrico disciolto in acqua (sempre 100 ml a lavaggio nell'apposita vaschetta).

Spero vi sia utile quanto a me ^-^

Per molte altre utilissime info vi invito a leggere qui

11 commenti:

  1. Gran bella idea quella della pallina! Devo rimediarmela...ora vado a vedere la pagina ;)

    RispondiElimina
  2. Io uso un detersivo ecologico molto buono che compro sfuso nel negozio bio dove vado spesso...è un po' caruccio, sui 4 euro al litro, ma funziona bene e lo uso alternandolo al bicarbonato+percarbonato consigliato da un'amica....
    ho comprato anche l'acido citrico e cevo preparare ancora la soluzione...quindi funziona bene come ammorbidente?

    RispondiElimina
  3. cesca : io l'ho trovata in viaggio a innsbruk :)

    vale : cavoli 4 euro è caruccio ... che marca è? a me oltre uno eco .. mi serve che sia anche certificato cruelty free ( io ora uso o i provenzali o ekos entrambi certificati ed entrambi cari ;( )

    Io mi ci trovo benissimo, anche perchè mi disgustava non poco l'odore di plastica dell'ammorbidente :/

    RispondiElimina
  4. la marca è la Biolù...ha la certificazione vegan e AIAB ed è stato segnalato su Terranuova di Giugno dove c'è un articolo con tutti i detersivi ecologici e non messi a confronto....io ne metto pochissimo e mi è durato un mesetto...ora lo alternerò con il bicarbonato e mi durerà ancora di più....lo uso quando magari c'è un po' più di sporco o nelle lavatrici del piccolo...
    ieri sera ho preparato la soluzione di acido citrico oggi la provo ti darò il mio parere!tu quanto ne metti?

    RispondiElimina
  5. NOOOOO! Ma io ti stimo!!! Devo provarla assolutamente la pallina da tennis! Che genio!

    RispondiElimina
  6. vale : grazie allora lo tengo in considerazione :)
    io di soluzione all'acido citrico ne metto circa 100 ml (un bicchierino piccolo).

    valpina : eh non è una mia idea :) non sò dove l'ho letta, altrimenti lo citavo :/

    RispondiElimina
  7. ciao vorrei fare anche io questo detersivo, ma scusa la domanda che ti sembrerà banale, l'olio essenziale dove lo trovo?
    grazie
    Annamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo trov in erboristeria :) ma è opzionale ... non ti consiglo di comprarlo solo per aggiungerlo al detersivo :)

      Elimina
  8. Ciao Elisa ti consiglio vivamente di leggere il libro di Liliana Paoletti "sapone e detersivi naturali". Non te lo dico per scopi pubblicitari, ma perché mi ha davvero cambiato la vita. Grazie a lei ora faccio il marsiglia in casa e poi lo trasformo in gel e autoproduco tutti gli altri detersivi. E' fantastico!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si l'avevo visto ... pensavo appena rieso di iscrivermi al suo gruppo su yahoo della produzione sapone :)

      Elimina